Ultime novità sul satellite

Ecco tutte le novità via satellite delle ultime intense settimane. Scompaiono i canali Mediaset da Sky, Planet trasmette in chiaro, mentre nasce Canale 132. Arriva poi Sportitalia. E parte ancora qualche nuova Tv italiana…

Fine d'anno intensa a Sky, con il previsto 'addio' ai quattro canali di 'casa Mediaset' che, con qualche sopresa, non sono stati affatto portati (almeno per ora e salvo sorprese future) sul digitale terrestre. Sulle frequenze di MT Channel, IT Television e Happy Channel compaiono ora alcuni promo di Sky, con l'avviso scritto, appunto, che i precedenti canali non sono più diffusi da Sky. Fa eccezione Duel, dove invece Sky ha installato un nuovo canale, denominato per ora Canale 132, con in onda (ma la programmazione è di poche ore al giorno) soprattutto quel 'Penthouse Tv' molto osè e molto amato dai telespettatori di Duel.

Ricordiamo in proposito che per chiudere la vertenza con Mediaset (i canali del Biscione dovevano restare in onda per qualche altro anno, a termini di contratto) Sky ha preferito acquisire la library dei diritti televisivi satellitari che alimentava i quattro canali Mediaset.

Cambiamenti importanti, anche questi annunciati, poi, per Sportitalia: il canale sportivo, per adesso diffuso anche via rete analogica (ceduta però a Mediaset per il DVB-H e in attesa della non semplice autorizzazione dell'Antitrust) entra a far parte dei canali offerti dalla piattaforma satellitare di Sky (accanto ai collegati Eursport, Eurosport 2 e Eurosport News) ed è ora in chiaro sul canale 225. Sportitalia detiene insieme con Raisportsat i diritti sulle partite del campionato di calcio di serie B (ma la Rai non ha mai venduto le partite in pay-tv): l'accordo dunque consentirà a Sky di tornare a proporre le partite del campionato di B relativamente ad anticipi e posticipi, oltre a play-off e play-out.

Un po' a sopresa, situazione non annunciata e nota a pochi, è stata invece la scomparsa di Planet (gruppo Digicast, con Jimmy e Caccia e Pesca, quest'ultimo un canale 'option'), dal 1° gennaio dall'offerta Sky. Ci si domanda ora a cosa sia dovuta la cosa, mentre Planet è passata in chiaro sul canale 828 di Sky, fra le altre emittenti 'italiane'. Secondo alcuni, la rete verrà diffusa in digitale terrestre. Vedremo di saperne di più.

Infine la consueta 'ricognizione' sui nuovi canali italiani via sat. Ora diffonde in chiaro anche il circuito Cinquestelle, su uno specifico canale (il circuito era già presente, spesso, su Telegenova Sat o TeleGenova Sat 2), mentre ha preso il via, a livello sperimentale, Videonaples ed è comparso il logo di 'Contatto Tv', probabile futuro canale legato a una nota trasmissione televisiva diffusa da alcune emittenti campane. C'è poi sempre fermento fra le tv 'sexy', con l'arrivo di Sensuality, nuova emittente italiana (a occhio, con qualche pretesa) legata alla già esistente All Sex. Fra le radio, infine, è partita via satellite una inedita (o quasi) Radio Cuore 2.

Pubblica i tuoi commenti