Un corso per imparare a fare la fiction

Alla base del successo delle più importanti fiction televisive ci sono una buona sceneggiatura e contenuti semplici ma non banali. Ecco un corso per chi vuole diventare sceneggiatore e produttore di fiction.

I generi che stanno spopolando nella Tv generalista sono il reality-show e la fiction, come dimostra il successo che riscuotono le vicende che accadono a Palazzo Paladini in "Un posto al sole" per la Rai o quelle di "Vivere" su Mediaset.

Ma tutte le fiction devono rispettare regole ben precise per ciò che riguarda i contenuti e le sceneggiature.

Il centro sperimentale di Cinematografia- Dipartimento Lombardia ha indetto un concorso per accedere a 16 posti nel "Laboratorio avanzato di creazione e produzione della fiction" per la formazione di sceneggiatori e produttori creativi.

Responsabile del laboratorio, promosso dalla regione Lombardia e dalla Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia, è Milly Buonanno, nota docente presso l'Università di Firenze e fondatrice e responsabile dell'Osservatorio sulla Fiction Italiana.

I corsi si terranno a Milano, inizieranno nel maggio 2005 e dureranno un anno. L'attività "didattica" è suddivisa in un semestre di attività in aula, che prevede corsi di scrittura seriale, e in un trimestre di "stage" in società di produzione italiane o straniere.

Si può trovare e scaricare il bando di concorso dal sito www.snc.it; per informazioni l'indirizzo di posta elettronica è: orientamento@snc.it.

Pubblica i tuoi commenti