Una nuova Canale 39 in Versilia

Il presidente della Misericordia Roberto Monciatti triplica le sue Tv: dopo Rete Versilia News e Canale 39 Lucca, ecco partire anche Canale 39 Versilia. Questo ‘storico marchio’ torna così ‘a casa’…

Vediamo quanto ha scritto www.newslinet.it:

«…Il 15 giugno è nata una nuova Tv in Toscana: Canale 39 Versilia, terza rete della Misericordia di Viareggio dopo Rete Versilia News e Canale 39 Lucca. L'inaugurazione è avvenuta con una conferenza stampa andata in onda in diretta su tutte e tre le emittenti, con il sindaco di Viareggio Luca Lunardini, il presidente della Misericordia Roberto Monciatti, e lo storico 'anchorman' di Rete Versilia News Massimo Mazzolini. Il palinsesto di Canale 39 Versilia che in attesa dello switch-off trasmetterà in tecnica analogica, avrà come pilastri un'informazione locale attenta e aggiornata e la possibilità di accedere agli archivi storici della vecchia Canale 39.
Il sindaco Lunardini ha espresso la sua soddisfazione: "È grazie ad un panorama di informazione pluralistico e variegato come quello versiliese e lucchese che noi amministratori riceviamo, ogni giorno, nuovi stimoli e motivazioni nell'adempiere al nostro ruolo". La nuova Tv provinciale si fa in due per offrire ai suoi telespettatori una programmazione completa e differenziata per le due aree di riferimento dell'emittente: la piana di Lucca e la Versilia. Grande soddisfazione per l'editore Roberto Monciatti, che a quasi cinque mesi dal via ufficiale alle trasmissioni di Canale 39 Lucca, inaugurata a Palazzo Orsetti lo scorso 27 gennaio ha parlato con passione della nuova avventura sull'etere locale, partita proprio nel giorno in cui ricorre il decimo anniversario dal primo telegiornale di Rete Versilia, andato in onda il 15 giugno 2000.
"Canale 39 Versilia avrà l'onore e l'onere di registrare e tramandare ai posteri la storia della Versilia, immortalando tutti gli avvenimenti, i colori e gli umori, proprio come la vecchia emittente ha fatto negli anni passati, conservando un patrimonio video prezioso per la nostra comunità. Sarà una tv dinamica e presente sul territorio" - ha annunciato il Presidente Monciatti - "che seguirà un percorso parallelo ma allo stesso tempo ben differenziato nei contenuti dalle due tv cugine Canale 39 Lucca e Rete Versilia. Pilastri portanti del nuovo palinsesto saranno infatti un'informazione locale attenta e aggiornata e la possibilità di accedere agli archivi storici della vecchia Canale 39, patrimonio inestimabile per la nostra Versilia, attraverso i quali sarà possibile riportare nelle case di tutti i versiliesi le immagini storiche di un passato da custodire e tramandare"».

Pubblica i tuoi commenti