Verso Novalia Tv

Pubblichiamo una interessante comunicazione pervenutaci dall’associazione culturale novarese Novalia, che vuol creare una Tv ‘diversa’ dal modello commerciale dominante. Ecco quali sono i suoi progetti…

Ecco un'ampia sintesi del lungo comunicato pervenutoci:

“Novalia è un'associazione culturale nata dalla volontà di un gruppo di professionisti che da sempre operano nel campo della comunicazione televisiva con diverse competenze, sia in ambito tecnico che strutturale. L'unione di queste professionalità ed esperienze ha dato vita a un progetto nuovo volto a realizzare una struttura di comunicazione ed informazione a disposizione della collettività in grado di creare, diffondere, archiviare, distribuire informazione e cultura attraverso mezzi fortemente integrati.

Ideare, creare e sviluppare una piattaforma di informazione indipendente ed autonoma, assolutamente libera da legami politici e vincoli editoriali patronali. Per realizzare questo progetto ambizioso Novalia vuole utilizzare tutti quei sistemi di diffusione mediatica che solitamente sono appannaggio dei grandi network e a disposizione solo di grandi broadcaster o grandi aziende.
Per finalizzare questo progetto Novalia ha intenzione di realizzare una Tv a carattere comunitario che trasmetterà sul digitale terrestre (NovaliaTv) coprendo il territorio di competenza tra le province al confine fra Lombardia e Piemonte. Per raggiungere tale obiettivo l'Associazione Culturale Novalia promuoverà le collaborazioni e le scambio di servizi a larga scala con quanti più fornitori possibili presenti e operanti nel territorio di riferimento. L'obiettivo finale sarà raggiungere una larga diffusione sociale coinvolgendo Enti Pubblici ed Aziende di Servizi (Province, Comuni, Università , Ospedali, ASL, ...), Associazioni, Scuole, Imprese, gruppi che si occupano di Volontariato, ma anche i singoli cittadini, insomma a tutti quelli che a vario titolo abbiano il desiderio e la necessità di comunicare, informare e quindi di valorizzare le attività di cui si fanno promotori e far conoscere meglio alla popolazione ciò che si realizza nel territorio utilizzando tutti gli strumenti multimediali di qualità messi a disposizione da Novalia.

Le azioni del progetto hanno prevalentemente ambiti d'interesse locale e tuttavia non sono solo rivolte al territorio raggiunto dal segnale di diffusione televisivo ma grazie alla integrazione di più media a varcare i confini fisici della sua copertura.
La Televisione della Comunità utilizzerà simultaneamente più canali di diffusione per i suoi contenuti ed i servizi:

- La Televisione Digitale Terrestre che diffonderà contenuti, facilmente fruibili;


- Il portale web integrato con la televisione;

- La web tv diffonderà i medesimi contenuti integrando sia ulteriori informazioni di approfondimento, sia strumenti informatici, sia documentazioni, completandone ogni informazione a 360°;

- L'archivio di Novalia consultabile on demand usufruendo di tutti gli strumenti realizzati e messi a disposizione alla collettività.

Novalia si propone di divenire: un canale di comunicazione civica che veicoli informazione e approfondimento messo a disposizione sia di chiunque lo consulta sia di chiunque voglia fornire informazione e approfondimento;

- un canale di informazione locale, riguardante eventi ed attività sul territorio promosse da enti e associazioni;

- uno spazio aperto di partecipazione e collaborazione, con la costituzione di una rete di soggetti attivi;

- un luogo fisico, con una redazione aperta alla cittadinanza che dedichi attenzione alle esigenze espresse dalla comunità;

- un editore multimediale il cui scopo sia di fornire gli strumenti a tutti quei soggetti che desiderano e necessitano di comunicare ad un vasto pubblico senza fini di lucro.

Più in generale, Novalia sarà un veicolo d'informazione in tutte le direzioni, garantendo pluralismo e parità di trattamento tra tutti i soggetti interessati.
Per queste finalità Novalia si impegna a creare luoghi d'incontro dove sia possibile fare formazione e produrre materiali audiovisivi e multimediali diventando punto di riferimento per gruppi ed associazioni che hanno la necessità di raccontare storie e fatti del loro quartiere, della loro città, dell'associazione alla quale appartengono o della scuola che frequentano.
Vogliamo realizzare uno strumento pubblico, a forte partecipazione sociale e aperto alle idee, dalla parte di tutti coloro che hanno voglia di far sentire la propria voce, di promuovere un'idea, di diffondere con passione ed entusiasmo la conoscenza del territorio.

Novalia vuole rendere protagonista la comunità e i cittadini della loro storia e della realtà che essi vivono.
Una Tv pubblica, libera ed indipendente fatta con il contributo attivo della comunità e al servizio della comunità stessa.
Novalia è un'associazione senza fini di lucro (Associazione Culturale Novalia) costituita da professionisti della comunicazione, persone determinate e capaci pronti a costruire una rete di collaborazioni sul nostro territorio che possa dare valore a ciò che circonda.
Diamo priorità alla realtà locale con un occhio sempre attento e vigile al mondo che ci circonda.

Per raggiungere il nostro obiettivo ci rivolgiamo da un lato ad Enti Pubblici, Aziende di Servizi, Associazioni, Scuole, Imprese, Volontariato, senza dimenticare gruppi cittadini e singoli individui interessati ad entrare nella comunità.
Vogliamo creare uno spirito di condivisione culturale slegandoci da quelle logiche di mercato su cui fino ad ora si è retta la Televisione commerciale in Italia…
I programmi che andremo a realizzare saranno principalmente autoprodotti e si occuperanno di Ecologia, Sociale, Arte, Cultura, Spettacolo e Sport con una particolare attenzione a tutto quello che concerne il Sociale e la Solidarietà”.

L'Associazione Culturale Novalia è in via De Marchi 12, 28100 Novara, ac.novalia@gmail.com.

Pubblica i tuoi commenti