Da Video Clarity un video server per applicazioni multiscreen

Da Video Clarity un Venue Player utile per il playback di materiali video sincronizzati in sequenze multiple da impiegare nei luoghi di intrattenimento che offre fino a 12 Terabyte di storage e fino a otto uscite in HD o due in UHD in una sola unità rack

Con il lancio di ClearView Venue Player, Video Clarity propone un video server che in modo automatico manda in play segmenti e materiali audio e video non compressi su multi screen, con timing e sequenze multiple precise, affinché il lancio di filmati sincronizzati su grandi schermi deve essere affidabile e ripetibile.

I comandi di partenza delle sequenze sono sincronizzabili e richiamabili, con effetti e dispositivi di play, via Network Time Protocol (NTP) o via timecode LTC. Questo consente a differenti player di iniziare a mandare contenuti in modo perfettamente sincronizzato allo stesso momento, come richiesto negli show multi screen. Per il controllo si usa Venue Manager di Video Clarity, una semplice interfaccia con script che si interfacciano con ambienti esistenti. Le uscite supportate sono fino a 8 HD-SDI, 2 quad-SDI UHD, o 4 in HD e una singola in UHD — tutto in una sola unità rack. I 12 TB di storage consentono ore di playout di materiali Av non compressi YCbCr, 10-bit video e 16 canali di audio embedded per ciascun programma in uscita.

La soluzione è adatta particolarmente ai parchi a tema e al mercato dell'intrattenimento in genere: musei, eventi live, show da palco e altri momenti che fanno affidamento sul playback sincronizzato di video su display, quindi anche come sfondo per trasmissioni televisive.

Pubblica i tuoi commenti