Vincenzo Vitelli nuovo presidente di Audiradio

Cambio ‘storico’ ad Audiradio. Dopo qualcosa come 22 anni Felice Lioy lascia la presidenza dell’istituto di rilevazione degli ascolti radiofonici, a favore del vicepresidente UPA Vincenzo Vitelli.

L'assemblea dei Soci di Audiradio ha nominato nei giorni scorsi Vincenzo Vitelli nuovo Presidente della Società che si occupa da oltre 20 anni della rilevazione dei dati sull'ascolto radiofonico in Italia.
Vincenzo Vitelli, vicepresidente Upa e Presidente di Audipress, prende il posto di Felice Lioy che lascia la carica dopo un percorso durato 22 anni alla Presidenza della società che lui stesso ha fondato e che ha fortemente contribuito alla promozione e al successo della radiofonia in Italia.
“Sono onorato della nomina alla Presidenza di Audiradio - ha commentato Vitelli - e vorrei innanzitutto ringraziare i Soci e i Consiglieri che hanno deciso di affidarmi questo compito. Vorrei ringraziare, inoltre, il dott. Felice Lioy per il suo straordinario contributo alla promozione del mezzo Radio. Grazie a una informazione efficace e trasparente sui dati d'ascolto della Radio, così come peraltro fino ad oggi ha fatto Audiradio, il mezzo deve sempre più rivestire il ruolo strategico che gli compete. E Audiradio lo farà anche grazie ad alcune novità metodologiche riguardanti l'Indagine 2010, i cui dati saranno presentati a breve al mercato”.

Vincenzo Vitelli è stato Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Henkel per il Sud Europa (Italia, Spagna, Portogallo e Grecia). Per Lioy invece si chiude un'epoca ed è giusto salutarlo con cordialità e rispetto per questa sua lunga fase al vertice dell'organismo di rilevazione.

Ma chi dirige Audiradio, oltre a Vitelli? Ecco l'elenco dei Consiglieri: Giovanna Maggioni (UPA); Massimo Borio (UPA); Fidelio Perchinelli (Assap Servizi srl); Alessandro Mandelli (Assap Servizi srl); Alessandro Campanini (Assap Servizi srl); Donatella Colasandi (Unicom); Antonio Caprarica (Rai); Fabio Belli (Rai); Marcello Del Bosco (Rai); Marcello Ciannamea (Rai); Sergio Valzania (Rai); Stefano Colombo (Rai); Enzo Campione (Radio e Reti); Sergio Campanini (Radio e Reti); Roberta Lai (Radio 24 Il Sole 24 Ore); Francesco Dini (Manzoni); Bruno Paolo Lommi (Rcs Media Group); Lorenzo Suraci (Rtl 102.5 Hit Radio srl); Eduardo Montefusco (Rds spa); Claudio Fabbri (Gruppo Finelco); Carlo Luigi Mandelli (Monradio srl). Per la Rai, sembra evidente che siano presenti personaggi che non operano più nella radiofonia, ma naturalmente può essere che il'ricambio' in questo caso sia piuttosto lento.
C'è infine il Comitato Tecnico, in cui sono presenti rappresentanti di UPA (2), Assap (2), Unicom (1), Radio e Reti (2), Radio 24 (1), Manzoni (1), Rcs Broadcast (1), Rai (5), Rtl (1), Rds (1), Finelco (1), Monradio (1), Frt (1), Sergio Natucci per Radio Maria - Radio Radicale, Aeranti-Corallo (1).

Pubblica i tuoi commenti