Anche ‘Crono’ su Canale Italia

Non solo Rispoli: anche la storica rubrica di motori in Tv ‘Crono’ è approdata su Canale Italia, la Tv di Lucio Garbo che ormai copre mezza Italia.

"Crono Tempo di motori" è uno storico programma diretto da Renato Ronco che si occupa da sempre di automobilismo e motori in genere e che ha raggiunto, all'incirca, i 27 anni di età. Diverse sono le reti su cui è andato in onda in tutti questi anni, soprattutto seguendo l'evoluzione di quella che è stata la sua 'emittente di riferimento', TMC, poi La7.

E adesso la grande novità: la rubrica è approdata su Canale Italia, la Tv di Lucio Garbo, che così ha messo a segno un altro piccolo significativo 'colpo televisivo'. Ecco il comunicato di Renato Ronco e Luca Pazielli che annuncia la novità:

"Eccoci di nuovo "in pista"! Ve lo avevamo promesso che entro il 2004 "Crono Tempo di Motori" sarebbe tornato a far rombare i motori in Tv.

E, puntuali come sempre, siamo lieti di poterti comunicare che la rubrica che, grazie anche alla Vostra costante fiducia e collaborazione, vanta il maggior numero di puntate nella storia del motorismo televisivo, ritorna sui teleschermi a partire dal 30 ottobre.

Infatti, la puntata n° 1.112 di "Crono Tempo di Motori" va in onda a partire da questa data su Canale Italia settimanalmente ogni sabato alle 19,30, immediatamente prima del Telegiornale della rete.

Canale Italia è un canale terrestre che trasmette in chiaro e in contemporanea sul territorio italiano coprendo il Triveneto, la Lombardia, gran parte del Piemonte, l'Emilia, la Liguria, la Toscana ed il Lazio fino a Roma.

Come sempre "Crono Tempo di Motori" manterrà la propria identità di programma di "cultura motoristica" con:

- approfondimenti degli eventi sportivi nazionali ed internazionali;

- temi di "varietà motoristico";

- attualità e novità del mercato automobilistico e motociclistico con test ed analisi tecniche;

- gare di auto e moto storiche;

- profili di grandi campioni di ieri e di oggi;

- curiosità ed interviste esclusive ai principali protagonisti".

Pubblica i tuoi commenti