I divi di cinema e fiction sotto esame su Rai Premium

“Attori e divi italiani” è il nuovo programma di Rai Premium condotto da Tiberio Timperi, che racconta la vita e la carriera di grandi attori, resi celebri anche grazie alle fiction Rai.

In otto puntate della durata di 50 minuti, in onda dal 15 novembre 2012 al 3 gennaio 2013, ogni giovedì in seconda serata, Timperi traccia, con un attore diverso in studio, il suo percorso artistico e biografico, attraverso brevi filmati e fotografie dagli inizi della carriera ad oggi. Un racconto 'cronologico' tra momenti salienti della professione e particolari riguardanti la sfera personale.
A chiusura della puntata il pubblico in studio, composto da giovani o aspiranti attori e sceneggiatori, ha l'opportunità di confrontarsi direttamente con l'artista con domande su curiosità e progetti futuri.

“Attori e divi italiani” è un programma di di Lorenzo Castellano, Simone Di Carlo e Alessandro Vitale, prodotto da Rai Premium per la regia di Monica Gambino.
8 le puntate previste, dal 15 novembre 2012 al 3 gennaio 2013, di 50 minuti di durata. Gli autori sono Lorenzo Castellano, Simone Di Carlo e Alessandro Vitale.

Ricordiamo che Rai Premium è ormai ai vertici fra le reti 'non generaliste' (altrimenti dette 'native digitali') e continua da tempo ad accrescere il numero dei suoi spettatori.
Ecco infatti un estratto dell'analisi di questo tipo di audience effettuata dal centro media Starcom e relativa al mese di ottobre (l'abbiamo pubblicata nei giorni scorsi nell'ambito delle nostre 'news' sul sito di Millecanali):

«Passando ad analizzare i singoli canali del gruppo 'Altre Tv' digitali, Real Time si conferma in cima alle preferenze dei telespettatori, ottenendo i migliori risultati di audience mensili: oltre 157 mila spettatori nel minuto medio…
Subito in coda a Real Time si posiziona Rai Premium, capace di attrarre 143 mila spettatori nel minuto medio con le fiction Rai di maggior successo, come le repliche della miniserie drammatica 'Amanti e Segreti 2', seguita da 504 mila spettatori martedì 23 ottobre tra le 22 e le 23».

Pubblica i tuoi commenti