I più bei film di Rai Cinema su Fastweb

Fastweb e Rai Cinema annunciano un accordo strategico a sostegno del grande cinema italiano e internazionale.

Fastweb, il secondo operatore italiano di servizi di telecomunicazione su rete fissa, e Rai Cinema annunciano un accordo strategico per offrire i più grandi film di produzione italiana e i grandi film internazionali sulla FastwebTv. I film saranno disponibili in modalità on-demand per gli abbonati alla FastwebTv.

Grazie all'accordo, il canale ONtv Film, che propone in questi giorni 'Gomorra' e 'Saw 4' in contemporanea con l'uscita in DVD, si arricchirà nei prossimi mesi di film current, mai trasmessi in Tv dalle reti nazionali, come 'Babel', 'Black Dalia', 'Mr e Mrs Smith', 'La bussola d'oro', 'Sex and the city'.

Oltre che ai film di prima visione, Fastweb ha deciso di dare spazio ad alcuni grandi classici del cinema italiano, come 'L'albero degli zoccoli' di Ermanno Olmi, 'Prova d'orchestra' di Federico Fellini, 'I cento passi' di Marco Tullio Giordana, 'Compagni' di Mario Monicelli,' La seconda notte di nozze' di Pupi Avati, e ad alcuni documentari d'autore che non trovano spazio nella distribuzione cinematografica, ma che possono essere apprezzati in modalità on-demand. Tra questi, 'Sorelle' di Marco Bellocchio, 'In fabbrica' di Francesca Comencini, 'Tessere di pace' di Luca Archibugi, 'L'Udienza è aperta' di Vincenzo Marra, 'Surfin' Torino' di Boosta e C. Pacili.

L'accordo fra Fastweb e Rai Cinema prevede inoltre la collaborazione nella promozione di film distribuiti da Rai e da 01 Distribution presenti nelle sale cinematografiche all'interno dei portali web e della Tv di Fastweb.

"Siamo molto soddisfatti dell'accordo con Rai Cinema perché ci consente di arricchire la nostra offerta con titoli di grande valore - ha affermato Giorgio Tacchia, Responsabile della Tv di Fastweb - . La nostra piattaforma cerca sempre più di rispondere alla domanda d'intrattenimento e di cultura di pubblici diversi e si sta affermando come uno strumento straordinario di promozione e diffusione a supporto del cinema, della sua distribuzione presso le sale e contro la pirateria".

Fastweb è stata la prima azienda al mondo a lanciare l'IPTV. Il decoder digitale ibrido multipiattaforma di Fastweb consente agli utenti il libero accesso ai canali della Tv digitale terrestre e ai canali nazionali analogici e la possibilità di abbonarsi, oltre che all'offerta FastwebTv, alle offerte pay di Sky e di Carta più La7, senza bisogno di installare parabole o di dotarsi di ulteriori apparecchiature. Gli abbonati alla FastwebTv hanno accesso ad un'ampia library di contenuti integrati in un'unica interfaccia interattiva: film, cartoni animati, documentari, serie televisive, video musicali, videogiochi e canali esclusivi dedicati all'"edutainment" sempre disponibili in modalità video on demand. Inoltre, attraverso il servizio Videorec i clienti hanno a disposizione una piattaforma tecnologica per programmare la registrazione dei programmi in onda sulle reti terrestri mentre, grazie al servizio ReplayTv, possono rivedere il programma preferito delle reti Rai, Mediaset e La7 sino a tre giorni dopo la sua messa in onda.

Pubblica i tuoi commenti