I programmi estivi di RTL 102.5

L’emittente dei Suraci quest’anno “si fa in quattro” e copre varie zone della nostra Penisola nei mesi di luglio e agosto.

La pubblicità su RTL 102.5 funziona, e a sostenerlo sono i clienti stessi. O per lo meno, i responsabili per l'Italia di Citroen ed Harley Davidson, partner dell'emittente di Lorenzo Suraci che lo scorso 21 giugno hanno personalmente premiato i vincitori dei giochi andati in onda lo scorso inverno, ospitandoli presso la sede del network, durante un workshop presentato dai conduttori Amadeus, Conte Galè e Roberto Uggieri, col supporto di Virginio Suraci, responsabile della concessionaria Operspace.

La pubblicità tabellare dell'emittente, affiancata da messaggi promozionali e concorsi - in grado di tenere alta l'attenzione di chi ascolta - ha confermato il successo dei prodotti, che hanno registrato un incremento delle vendite, durante il periodo delle rispettive campagne.

La giornata è stata comunque anche il pretesto per ufficializzare il palinsesto estivo di RTL 102.5, che quest'anno, in seguito al centocinquantesimo anniversario dell'Unità d'Italia, ha scelto di “farsi in quattro”, trasmettendo in diretta da varie zone dello Stivale.
A fare da apripista è stata la Versilia, ed in particolare il Beach Club di Montignoso (Ms), che fino a domenica 24 luglio sta ospitando nel weekend il contenitore “Due ganzi ed un ficcanaso” condotto dal “toscano” Carletto, assieme a due nomi noti del giornalismo sportivo e di costume: Massimo Caputi e Stefano Bettarini.

Dal 4 al 15 luglio, poi, a fare le valigie è “La famiglia” che vede il trasferimento di Fernando Proce (e del suo staff) nel natio Salento. A nord, RTL 102.5 sarà presente presso la città di Trieste dall'8 al 24 luglio con ben tre programmi al giorno. Infine dal 30 luglio fino al 21 agosto, come da tradizione, tappa finale a Reggio Calabria per quasi tutta la Radio, negli orari compresi tra le 9 e le 24.

Il network dei “very normal people”, dunque, non si ferma per le vacanze, ma al contrario segue i propri ascoltatori in giro per l'Italia, con una programmazione più ricca che vedrà alternare le voci su più fasce orarie, sempre e rigorosamente in diretta.

Pubblica i tuoi commenti