In Calabria nozze stampa-Tv

Da Telespazio di Catanzaro e il quotidiano ‘il Domani’ nasce un nuovo ‘polo di comunicazione’.

Matrimonio tra stampa e Tv in Calabria: secondo notizie d'agenzia, Rodolfo Biafore (Telespazio) e Guido Talarico ('il Domani') annunciano la nascita di un polo di comunicazione integrata e multicanale che darà vita alla più grande sinergia editoriale mai avviata in Calabria.
«Nel progetto - spiegano i due editori - sono coinvolte tutte le testate e le aziende dei due gruppi, in modo da poter presentare al mercato una offerta giornalistica e commerciale completa, di qualità e di grande convenienza in termini pubblicitari».

La prima sinergia riguarda proprio il Domani che, da martedì primo febbraio uscirà in edicola in tandem con Telespaziosport, neonata testata giornalistica quotidiana dedicata allo sport e, soprattutto, alle scommesse, temi sui quali i lettori calabresi dimostrano di essere tra i più appassionati e sensibili in Italia. Con un giornale a 56 pagine in vendita a solo un euro, 'il Domani' tornerà ad offrire tutte le cronache provinciali in un'unica edizione.
Telespaziosport, affidato alla gestione giornalistica di Amedeo Paioli, uno dei più apprezzati esperti italiani di giochi e scommesse, offrirà invece ai lettori calabresi tutti gli elementi utili (quote, analisi, statistiche e le indicazioni di gioco) per muoversi a proprio agio in un mondo che con i circa 54 miliardi di euro di giocate sembra essere diventata la più radicata passione nazionale. Le altre sinergie riguardano la produzione di contenuti televisivi e la raccolta pubblicitaria, ma a monte vi è anche un'importante sinergia fisica.

La storica sede di Telespazio a Catanzaro, con un teatro da 800 posti e cinque studi televisivi, ospiterà infatti anche le redazione del 'Domani' e di 'Qui Economia', nonché delle testate nazionali della Guido Talarico Editore spa, vale a dire 'Inside Art' e 'Aste'.

Pubblica i tuoi commenti