Marcello Del Bosco a RadioRai

Marcello Del Bosco, un nome noto alla Rai (in “quota diessina”) e ultimamente impegnato in diversi incarichi per la Tv pubblica, è da pochi giorni il nuovo capo ella Divisione Radiofonia della Rai.

Ad abbandonare la partita è invece - dopo una complessa gestione che l'ha visto sulla brecccia per un periodo non lunghissimo ma sicuramente davvero difficile per RadioRai - è Maurizio Braccialarghe, che lascia la radio, ritornando invece in Sipra.

Il legame di Braccialarghe con Celli, dopo la dipartita di quest'ultimo, potrebbe anche aver avuto il suo peso in questa decisione.

Il nuovo Capo Divisione, vicino appunto ai Ds e anche agli ambienti dei "salotti romani che contano", come "radiofonico" costituisce una vera incognita.

C'è da chiedersi quali saranno le sue prime mosse e come influirà l'estrema vicinanza con le prossime elezioni.

Vedremo comunque cosa saprà fare Del Bosco, per adesso non possiamo che augurargli "in bocca al lupo".

Il tutto anche in rapporto alla difficoltà dell'impresa che si accinge ad affrontare. Potrà RadioRai sopravivere nell'epoca delle tante radio private che sono espressione di forti gruppi editoriali e come potrà farloO Si pensa di vendere qualcoa ia privati e se sì, come e quandoO

Interrogativi che ora non pesano più sulle spalle di Braccialarghe ma su quelle di Del Bosco.

Pubblica i tuoi commenti