Radio Italia Network c’è! A Milano sui 92.800

Sono iniziate da poche ore le trasmissioni sui potenti 92.800 da Valcava della rediviva Radio Italia Network, versione Zambarelli.

E dunque ci siamo. Italia Network è tornata in onda, per la gioia di molti (ora vedremo se manterrà le promesse di essere fedele all'originale, almeno in una delle varie versioni succedutesi nel tempo)

Come ricorda il sito www.newslinet.it, «il trasmettitore principale sarà quello che (modulava) Radio Fantastica sui 92,800 MHz da Valcava (Lc), destinato ad illuminare gran parte della Lombardia e del Piemonte orientale, che sarà tuttavia integrato da altri impianti anche di rilevante portata (sempre in Lombardia e Piemonte).

Il prodotto del Gruppo Next di (Domenico) Zambarelli sarà diffuso, direttamente o attraverso formule di syndication e/o franchising anche in Valle d'Aosta, Calabria, Sicilia e - questa è una novità rispetto alle precedenti dichiarazioni - in Liguria (dove del resto Zambarelli ha sempre avuto interessi commerciali).

La nuova stazione sarà diretta da Rudy Neri e mirerà ad un target allargato, compreso tra i 20 ed i 45 anni (così confermando la differenziazione da m2o, con la quale invece competerà la versione web RIN Digital Radio) (qualcuno ricorda il rinoceronteO; Ndr).

Dal punto di vista dei contenuti sono previsti collegamenti internazionali, in particolare verso l'Est, territori presidiati dal Gruppo Next in materia di pubblicità, stampa e tv, e in Australia, dove la famiglia Zambarelli ha attività proficue nel campo della musica house.

La stazione sarà da subito fruibile anche sul sat (a 9°; Ndr), sul web e probabilmente su iPhone».

Naturalmente la frequenza di Milano e Lombardia è stata messa a disposizione di Zambarelli da Loriano Bessi, visto che fra i due, da sempre, ci sono ottimi rapporti.

Pubblica i tuoi commenti